Fashion blogger per un giorno

Cara Virginia, oggi parliamo di piccole vanità. Non vogliamo rischiare di far fuggire i pochi (beh, non così pochi) viewer che ci siamo conquistati!

E dunque è tempo di soprabiti.

Se c’è una cosa buona di questa stagione estiva poco estiva, è che il soprabito si è rivelato il capo indispensabile. Ti copre al fresco della sera e del mattino, ti dà quel non so che se te lo metti al braccio nel solleone dell’intervallo di pranzo.

Come sai, io adoro i soprabiti. Quindi mi improvviso fashion blogger per un giorno e ti propongo queste mise (lo so che è un termine antiquato, ma per questo mi piace):

Romantico senza essere sdolcinato.

Romantico senza essere sdolcinato. Quello vinaccia è sicuramente molto più stiloso.

Rigoroso. Complessivamente, lo stile che mi corrisponde di più.

Rigoroso. Solo le scarpe proprio non mi piacciono.

Sofisticato. Mi colpirebbe anche se lo vedessi tra duecento immagini simili.

Sofisticato. Mi colpirebbe anche se lo vedessi tra duecento immagini simili.

Coraggioso. Non so se me lo metterei ma mi piace un sacco.

Quel vagamente orientale che si vede sui giornali in questi mesi.

Vuoi indovinare quale sceglierei?

Silly Antonia

Cara A,  ho un dubbio su quello “vagamente orientale”, ma andrei molto sul sicuro sul sofisticato e il rigoroso. Me lo dici se ho indovinato?

V.

E brava Virginia, sceglierei proprio il sofisticato!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s