Branca: un’azienda profumata dalla comunicazione memorabile

Cara Virginia, in occasione della pubblicazione del suo libro Per fare un manager ci vuole un fiore, Niccolò Branca, che dirige l’omonima azienda di famiglia, ha invitato alcuni giornalisti e blogger nella sede della sua azienda. Oltre a raccontare la sua filosofia olistica, l’idea che un’azienda sia parte di un tutto e non una realtà isolata e definita dal profitto, e ripetere che solo la consapevolezza ci salverà (tutto ampiamente da sottoscrivere) ci ha fatto fare una visita dell’azienda. Le mura e la struttura sono quelle di una volta, e già il fatto che si sia conservata un’azienda di produzione in città (tra viale Jenner e viale Stelvio, non pieno centro ma ormai neanche troppo lontano) è interessante. E poi i profumi: le spezie la cui miscela segreta crea il Fernet Branca, le botti in cui i liquori invecchiano, il macinino gigante e le caffettiere altrettanto giganti per fare il Caffè Borghetti... una meraviglia. E poi la comunicazione. Per una maniaca come me, la collezione di manifesti, gadget e memorabilia è un paradiso.

Chissà cosa c'entra la scimmia... bisognerebbe chiederlo ai tedeschi!

Chissà cosa c’entra la scimmia… bisognerebbe chiederlo ai tedeschi!

Il Fernet fa digerire anche un coccodrillo!

Il Fernet fa digerire anche un coccodrillo!

Una bellissima caricatura del cameriere gallico

Una bellissima caricatura del cameriere gallico

Un meraviglioso camioncino giocattolo: voglio tornare bambina!

Un meraviglioso camioncino giocattolo: voglio tornare bambina!

E aggiungo altre due foto, che non fanno parte della comunicazione in senso stretto, ma che mi sono piaciute molto: la conservazione di una scrivania come era ai tempi del nonno, e la macchina da scrivere noiseless!

L'ufficio dei tempi del nonno

L’ufficio dei tempi del nonno

La Remington Noiseless, prodigio della tecnica

La Remington Noiseless, prodigio della tecnica

Yours Antonia

Cara Antonia, che salto nell’infanzia!!! Ogni volta che passo da viale Jenner mi torna alla memoria il claim “Brrr Branca…Menta” e sebbene allora non fossi ancora autorizzata a bere alcolici, di quel tempo ricordo i colori e il senso di frescura che la pubblicità dai colori vivaci ha stampato nella mia memoria. Voglio quella scrivania!!! Con annessa Remington Noiseless.

Purtroppo non ho trovato il vecchio spot, ma questo si adegua alla mia età attuale; e la canzone mi piace molto:

Virginia

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s