La Valle dei Segni: l’udito ovvero il senso dell’accoglienza

Cara Virginia, siamo arrivate all’udito, il nostro terzo dei cinque sensi. Che per me è collegato al senso dell’accoglienza, perchè è ascoltare il primo modo di accogliere qualcuno.

Cosa che la Valle Camonica non ha fatto solo con noi, verso i quali diciamocelo c’era un interesse diretto, ma anche con i rifugiati politici. Ai quali ha dato un lavoro, la possibilità di imparare una professione, e una prospettiva. Ce lo ha raccontato uno degli operatori della cooperativa sociale K-pax, nell’albergo Giardino, ristrutturato in modo eco-friendly e gestito in modo friendly da appunto dei rifugiati politici. Sarebbe piaciuta a Frank Lloyd Writgh a cui era ispirata, questa costruzione lineare e fatta di materiali locali, di cui si sono conservati un camino e una scala di cui qualsiasi fan di Wrigth avrebbe riconosciuto la paternità.

Il grande camino dell'hotel, in stile Frank Lloyd Wright. Tutto l'hotel lo era, ma quasi tutto si è perso nelle successive modifiche

Il grande camino dell’hotel, in stile Frank Lloyd Wright. Tutto l’hotel lo era, ma quasi tutto si è perso nelle successive modifiche

Uno degli elementi architettonici dell'albergo che ricorda l'adorato Frank Lloyd Wright

Uno degli elementi architettonici dell’albergo che ricorda l’adorato Frank Lloyd Wright

Un’iniziativa che mi ha colpito, di per se stessa ma ancora di più pensando a quanto vicini eravamo al quartier generale della Lega di Ponte di Legno e all’idea del montanaro chiuso e della provincia razzista che conserviamo nella mente.

Di nuovo, un segno che rimane impresso! #mmland2013

Admiring Antonia

Cara Antonia, mi unisco a te nei complimenti alla cooperativa K-pax, che sta facendo progetti forti per l’accoglienza ai profughi. Tema caldo questo e difficile: far capire che l’immigrazione non è immigrazione e clandestinità ma diritto allo spostamento e alla ricerca di nuove opportunità è qualcosa che implica civiltà e cultura. E anche su questo la Valle Camonica lascia il suo segno.

Virginia

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s