Il Negozio Leggero

Cara A., ho scoperto solo oggi che anche a Milano ha aperto un Negozio Leggero, invenzione piemontese che sa di emporio ma con  logiche moderne. In questi negozi non ci sono scaffali, ma dispenser in modo da acquistare i prodotti a peso, quello che scegli tu.

cereali-sfusi-milano-via-anfossi

I dispenser con i cereali

A me  sembra un buon modo per tornare alle orgini agricole che il nostro paese continua a dimenticare: il ciclo delle stagioni per cui sarebbe opportuno mangiare solo verdure e frutta del periodo; non sprecare mai nulla e rimettere in circolo il cibo, non consumare più del necessario. Insomma quelle regoline che tornano utili in caso di crisi, ma che a mio avviso hanno senso anche quando la crisi non c’è.

A Milano ha aperto in via Anfossi, 13 (zona Porta Romana): ne parla diffusamente il sito di Survey Milano.

Che ne dici, ci facciamo un salto?

V.

Cara Virginia, hai letto in un mio pensiero di tempo fa: avevo adocchiato passando (ahimé non ecologicamente in macchina) quel negozio e mi ero proprio detta, ma che bella idea! Non solo perché smetteremmo di contribuire alla formazione di isole di plastica al largo delle barriere coralline, ma anche perché è divertente scegliere quantità e qualità, invece di prendere meccanicamente dallo scaffale la solita scatola con i soliti cereali… Sembra anzi quel tipo di negozio in cui andare in compagnia, o andare quando c’è qualcun altro per potersi scambiare le opinioni su cosa comprare e come usarlo.

Sono convinta che non sia nostalgia di un tempo che non conoscevamo. E’ una possibilità in più, che ci meritiamo e ci possiamo concedere, di prenderci il tempo per scegliere e vivere pienamente anche il tempo del fare la spesa: non sarebbe giusto mettere negli acquisti la stessa cura che mettiamo nel cucinare, o dedicare all’acquisto dei cibi lo stesso tempo che dedichiamo alla scelta delle scarpe o di una borsa?

Negozio leggero aspettaci!

Yours Antonia

Advertisements